Incontro informativo relativo alla chiusura parziale della SS 394 del Verbano Orientale

Giovedì 21 novembre 2019, Palazzo Verbania Luino

Si è svolto il 21 novembre 2019 a Luino, presso Palazzo Verbania, l’incontro informativo di aggiornamento concernente il senso unico alternato sulla Strada Statale 394 del Verbano Orientale per l’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza su quattro viadotti.
Alla presenza dei rappresentanti di ANAS, dell’Amministrazione Federale delle Dogane e dell’Agenzia delle Dogane di Luino, della Polizia cantonale, della Società di navigazione del Lago di Lugano e Gestione Navigazione Laghi Italia, di Autopostale SA, della Provincia di Varese, dei Comuni e dei gruppi di mobilità aziendali interessati si è effettuato un bilancio a un mese dall’inizio del cantiere.

I partecipanti hanno constatato che non si sono verificati particolari disagi sul lato italiano della Statale, mentre sul lato svizzero in concomitanza con altri interventi sulla viabilità, si sono riscontrate delle lunghe code in prossimità della rotonda di Quartino.

Con l’obiettivo di ridurre i tempi di attesa si è deciso di effettuare in via sperimentale una modifica del ciclo semaforico, tra mercoledì 27 e venerdì 29 novembre, in direzione della Svizzera negli orari di punta. L’efficacia di questa misura verrà verificata attraverso un monitoraggio condiviso dalle rispettive autorità, che ne determinerà l’eventuale prolungamento.

 

 

 

 

 

Martedì 15 ottobre 2019 alle ore 11.00 presso il Municipio di Luino si é tenuto un incontro informativo relativo alla chiusura parziale della Strata Statale 394, promosso dalla Comunità di lavoro, su sollecitazione degli Enti locali, allo scopo di informare tutti gli Enti interessati, ai due lati della frontiera, e di capire come gestire le criticità che deriveranno dalla misura e discutere sui provvedimenti e sulle misure attuabili al fine di ridurre i disagi. Infatti per poter procedere ai lavori annunciati di messa in sicurezza sui quattro viadotti, la Strada Statale 394 del Verbano Orientale verrà chiusa parzialmente per circa 400 giorni, a partire da giovedì 17 ottobre p.v., restando percorribile a senso unico alternato per i mezzi fino a 7,5 tonnellate, con possibilità di deroga per i mezzi fino a 20 tonnellate.

Di seguito trovate la rassegna stampa dell'evento:

- Servizio RSI Il Quotidiano 15.10.2019
- Art. La Regione 15.10.2019
- Art. Varesenews 15.10.2019
- Art. Virgilio 16.10.2019